Sei in Home > Ente parco > Il Parco

Il Parco Nazionale della Majella

Denominazione: Parco Nazionale della Majella

Istituzione: Legge 6 dicembre 1991, n. 394

Istituzione Ente: Decreto del Presidente della Repubblica del 5 giugno 1995

Estensione: 74.095 ettari nel cuore verde della Regione Abruzzo

Province: Pescara, L'Aquila e Chieti

Comunità Montane: Peligna, Alto Sangro e Altopiano delle Cinquemiglia, Majella e Morrone, Majelletta, Aventino-Medio Sangro, Medio-Sangro

Comuni: Abbateggio, Bolognano, Caramanico Terme, Lettomanoppello, Manoppello, Popoli, Roccamorice, Salle, Sant'Eufemia a Majella, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Serramonacesca, Tocco da Casauria, nella provincia di Pescara; Ateleta, Campo di Giove, Cansano, Corfinio, Pacentro, Pescocostanzo, Pettorano sul Gizio, Pratola Peligna, Rivisondoli, Roccacasale, Roccapia, Roccaraso, Sulmona, nella provincia dell'Aquila; Civitella Messer Raimondo, Fara San Martino, Gamberale, Guardiagrele, Lama dei Peligni, Lettopalena, Montenerodomo, Rapino, Palena, Palombaro, Pennapiedimonte, Pizzoferrato, Pretoro, Taranta Peligna, nella provincia di Chieti.

Immagine del Lupo del Parco
Immagine del Parco sullo sfondo
Immagine del panorama del Parco Nazionale della Majella
Navigando il sito parcomajella.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.