Sei in Home > Ente parco > In primo piano > Visita di una delegazione della Repubblica della Macedonia nel Parco Nazionale della Majella

Visita di una delegazione della Repubblica della Macedonia nel Parco Nazionale della Majella

Il Parco Nazionale della Majella il 27 e 28 settembre ha avuto l’occasione di ospitare una delegazione proveniente dalla Repubblica della Macedonia verso la conoscenza della nostra area protetta.

Questo progetto rientra in un programma di cooperazione e scambio di esperienze tra l’Italia e la Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, promossi dal Ministero dell’Ambiente Italiano, e da UN Environment, l’Agenzia ONU per l’Ambiente.

L’obiettivo della visita è stato quello di conoscere in modo diretto il sistema delle aree protette e dei Parchi naturali in Italia ed in particolare le modalità di gestione di un Parco Nazionale come quello della Majella.

All’arrivo presso la Badia Morronese, Sede Operativa del Parco, i delegati accompagnati da Filippo Montalbetti, del Programma per l’Ambiente delle Nazioni Unite, e dal capo delegazione Betim Lamallari, dell’Ufficio di Gabinetto del Ministro hanno incontrato il Presidente del Parco Franco Iezzi ed il Direttore Oremo Di Nino, che, insieme ai tecnici del Parco, agli operatori ed alle aziende coinvolte nel corso delle due giornate di visita, hanno presentato gli obiettivi e le finalità del Parco Nazionale della Majella, le modalità di gestione, i progetti realizzati, la rete di strutture, visitato ambienti e scoperto territori ricchi di biodiversità e di cultura.

Indietro
Navigando il sito parcomajella.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.