Sei in Home > Visita il parco > Sentieri e itinerari > Sentieri e itinerari > Ippovia > HT8 - SULMONA - CANSANO

HT8 - SULMONA - CANSANO

Si tratta di una Tappa per cavalieri normali e cavalli allenati, con itinerario su sentieristica del Parco e strade forestali; presenta un fondo naturale e pendenze importanti nell’iniziale salita alla Costa della Fonte.

L’itinerario si svolge su crinale con ampi panorami sulla Conca Peligna e la Valle del Fiume Gizio per poi offrire una splendida visuale del versante occidentale della Majella e del Porrara. Il “Sentiero della libertà” è un percorso storico che attraversa uno dei settori forse meno conosciuti, ma non certo meno affascinanti del Parco. E’ stata la via utilizzata, con l’aiuto degli abitanti della Valle Peligna, durante la II° Guerra Mondiale da quanti fuggirono dal Campo di Prigionia di Fonte d’Amore (Sulmona) per ricongiungersi con le forze alleate. L’itinerario permette anche di conoscere siti di notevole rilevanza ambientale in cui vivono specie animali e vegetali ormai rare proprio perché legate a questo particolare ambiente e ampie vedute sulle splendide faggete del settore meridionale del Parco.

Sigla: HT8

Località di inizio: c/o Cimitero (Sulmona)

Località di arrivo: Cansano

Difficoltà: III MEDIA (cavalieri normali e cavalli allenati)

Dislivello in salita: 770 m. circa

Dislivello in discesa: 280 m. circa

Lunghezza: Km. 11,800 circa

Tempo di percorrenza: 2h 45’ circa

Segnavia: bianco/rosso Sigla: HT

Punti acqua: Fonte Pacile – Fonte Sulmontina

Periodo consigliato: tutto l’anno

Strutture informative del Parco più prossime alla zona:

Centro Informazioni – Via Badia, 28 – Sulmona (AQ) – tel. 0864.251863

info@movimentozoe.com

Centro Informazioni - Casa Chioda - Via Dell’Emigrante, 15 - Cansano (AQ) - tel. 320/8134997

info@majellatrekking.eu

Torna indietro
Navigando il sito parcomajella.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.