Tholos&Co

Autori: Elena Liberatoscioli, Donatella Vitale, Roberto Battestini
Codice ISBN:
88-902622-7-3
1^ edizione: febbraio 2010
Prezzo: Distribuzione gratuita su richiesta a scuole, insegnanti e operatori di Educazione Ambientale (secondo disponibilità)
Reperibilità: Sede operativa Ente Parco

Il territorio del Parco Nazionale della Majella è segnato da manufatti che hanno modificato l’aspetto e la composizione del paesaggio: una sequenza ininterrotta di sentieri ed ex-coltivi contenuti e delimitati da muri a secco, cumuli di pietre e capanne, ricovero di animali e attrezzi. Il progetto sul Paesaggio Agrario Costruito, finanziato dalla Regione Abruzzo, nasce dall’esigenza di recuperare questi manufatti in pietra a secco attraverso la loro conoscenza e schedatura nella prospettiva di un auspicabile restauro con l’impiego di tecniche tradizionali. Dopo una prima fase di raccolta dati, che ha portato alla schedatura di 700 elementi tra capanne e muretti, l’Ente Parco è passato alla fase divulgativa, grazie alla quale è stato redatto e distribuito alle scuole l’opuscolo didattico a fumetti Tholos & C. - Viaggio nel tempo fra le costruzioni in pietra a secco della Majella. Protagonisti della storia sono Viola e Bruno, due bambini in gita scolastica nel Parco, che, allontanatisi un po’ dal gruppo classe, vengono attratti da una pecorella scolpita nella pietra. I bambini la raccolgono e, come d’incanto, appare un simpatico pastore baffuto, Franco, che li accompagna magicamente in una visita nel passato dell’Abruzzo dei campi terrazzati e delle costruzioni in pietra a secco.

 

Tholos&Co.pdf  (.pdf 6,5 Mb)

Indietro
Navigando il sito parcomajella.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli.