29 Giugno 2022
Parco Nazionale della Maiella



UN PARCO DI MONTAGNA



AFFACCIATO SUL MARE



Il Parco Nazionale della Maiella negli ultimi anni ha affiancato alla classica attività di tutela del territorio una funzione di sviluppo sostenibile, passando quindi da un approccio di conservazione pura ad uno di conciliazione fra esigenze di salvaguardia e di valorizzazione delle risorse esistenti.

Tra queste risorse, un posto di rilievo spetta alla Maiella “innevata”, soprattutto per l’assenza di importanti ed estesi impianti di risalita dello sci alpino, dove si possono promuovere pratiche sportive a basso impatto come lo sci di fondo, le ciaspole, lo sci alpinismo (quest’ultima ha già consentito alla Maiella di divenire una vera e propria destinazione turistica per i flussi sia locali che d’oltralpe), l’alpinismo invernale, lo sci di fondo escursionistico, l’attività a cavallo, lo snow kite e le fat bike.
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
Il progetto “Maiella l’altra neve” nasce con l’intento di promuovere gli sport sostenibili e le attività educative che possono svolgersi durante l’inverno sulla neve oltre che creare occasioni di confronto, riflessione e sensibilizzazione a sostegno di un approccio rispettoso e “lento” verso la montagna. Altresì il progetto ha la finalità di esaminare problematiche comuni quali l’importanza e la consapevolezza di frequentare ed avvicinarsi alla montagna, in ogni stagione, con un’adeguata formazione e una giusta informazione.

La scelta di dedicare all’Altra Neve una particolare attenzione, nasce dalla consapevolezza che, attraverso il processo informativo e culturale avviato nel 2015, il Parco possa raggiungere l’obiettivo di valorizzare il proprio territorio, e quindi organizzare con gli attori principali dell’attività promozionale una concreta ipotesi di lavoro sulla gestione dei flussi turistici, ed al tempo stesso concepire una campagna di comunicazione sui temi della salvaguardia e tutela delle proprie emergenze faunistiche, che durante l’inverno, possono accusare i disagi maggiori, ed in generale, della emancipazione del territorio da forme aggressive di sviluppo.

Tutela e conservazione possono coesistere con una crescita culturale ed economica, ed il progetto Maiella l’Altra Neve è un esempio dell’attenzione che il Parco dedica al tema.

La Guida
La guida “Maiella l’altra neve” è stata realizzata con il prezioso contributo di quanti, da anni, sono impegnati nel concorrere al raggiungimento di questa coesistenza, che dovrà trovare una imprescindibile continuità nelle azioni del Parco

I Percorsi
Sono stati ideati progettati e realizzati, percorsi di sci di fondo escursionistico nelle faggete della Riserva Naturale di Lama Bianca in Comune di S. Eufemia a Maiella, e percorsi di sci di fondo nel Comune di Pescocostanzo in collaborazione con la locale Scuola Sci Di Fondo “Bosco S. Antonio”, che ne cura la gestione.
PROGRAMMA EVENTI EDIZIONE 2022

Eventi e Iniziative
keyboard_arrow_left
Giugno 2022
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Giugno 2022
L M M G V S D
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
I SENTIERI NEL PARCO
[]
ORGANIZZA UN'ESCURSIONE
[]

ISCRIVITI ALLA BRODCAST
[]
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

cookie