08 Febbraio 2023
Parco Nazionale della Maiella



UN PARCO DI MONTAGNA



AFFACCIATO SUL MARE

Lama dei Peligni: Giardino "M. Tenore"

Giardini botanici
Località Colle Madonna
Lama dei Peligni
Chieti
Abruzzo
Telefono: +390872916010


Il Giardino Botanico "Michele Tenore" è stato fondato nel 1995 a 650 metri di quota e ospita attualmente circa 500 specie vegetali su una superficie di 9000 mq.

Nel 2000 è stato riconosciuto Giardino di Interesse Regionale dalla Regione Abruzzo ai sensi della L.R. 35/1997. Simbolo del Giardino è il Fiordaliso della Majella (Centaurea tenoreana), endemismo della Majella dedicato al botanico Michele Tenore che per primo la identificò sulla Majella.

Il Giardino è strutturato in sezioni didattiche e in sezioni che riproducono gli ambienti vegetazionali della Majella. Molte delle specie coltivate sono endemiche dell'Appennino Centrale o esclusive della Majella e dei rilievi circostanti. Di particolare interesse è la riproduzione del paesaggio agricolo del Neolitico e la sezione dedicata al recupero delle varietà locali.

Il Giardino oltre a finalità di carattere culturale ed educativo, si è prefissato anche lo scopo di tutelare ex-situ alcune specie in pericolo di estinzione della flora abruzzese inserite nel Libro Rosso d'Italia o nella Lista Rossa delle Piante d'Abruzzo. Presso il Giardino Botanico è infatti localizzata la Banca del Germoplasma della Majella finalizzata alla conservazione di specie rare, endemiche e in pericolo di estinzione. Ogni anno inoltre viene effettuata la raccolta dei semi, finalizzata alle operazioni di scambio con altri giardini botanici italiani ed esteri. Presso il giardino è possibile acquistare piante che vengono riprodotte nel vivaio.

Su richiesta è possibile programmare:
  • incontri e proiezioni su specifici temi tra cui natura, storia, arte e cultura del Parco Nazionale della Majella e aree limitrofe;
  • percorsi didattici tematici;
  • seminari e corsi teorico-pratici su svariati argomenti (antichi usi e tradizioni locali, giardinaggio, metodi di cura delle piante, etc.).
Presso il giardino, è possibile effettuare stage, tirocini, tesi di laurea o consultare libri a carattere naturalistico-floristico presenti in biblioteca.

ORARI DI APERTURA

dal 7 gennaio al 14 aprile: chiuso

dal 15 aprile al 14 giugno: sabato, domenica e festivi dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00

dal 15 giugno al 30 settembre: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00

dal 1 ottobre al 23 dicembre: sabato, domenica e festivi dalle ore 10.00 alle ore 13.00, e dalle ore 16.00 alle ore 19.00.

dal 24 dicembre al 7 gennaio: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00


Documenti allegati
Dimensione: 1,10 MB
Dimensione: 1,02 MB
Dimensione: 1,29 MB

Dimensione: 2,93 MB
EVENTI E INIZIATIVE
keyboard_arrow_left
Febbraio 2023
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Febbraio 2023
L M M G V S D
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
[]
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
[]
ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh


cookie