27 Settembre 2020





UN PARCO DI MONTAGNA
AFFACCIATO SUL MARE

UN PARCO DI MONTAGNA
AFFACCIATO SUL MARE

La Valle dell'Orta

Le bellezze di Maja
Tra i canyon più spettacolari del Parco, la valle dell’Orta è un po' il cuore del Parco. Le acque del suo fiume raccolgono quelle dell’Orfento per poi buttarsi, dopo Bolognano, nel fiume Pescara. Lungo la valle, attorno all'anno Mille, sorsero una serie di borghi fortificati ("castrum") che portarono successivamente alla nascita dei paesi come Roccacaramanico, Caramanico Terme, Salle e Bolognano.

Dove si trova: nasce nei pressi di Passo San Leonardo e scorre tra la Majella e il Morrone. Vi si accede da Bolognano, San Valentino, Salle, Caramanico e S. Eufemia a Maiella.

Curiosità: grotta dei Piccioni (attualmente non visitabile), grotta Oscura, grotta dei Callarelli sono alcune delle cavità che in epoca neolitica ospitarono le prime popolazioni di contadini, che le utilizzarono occasionalmente come riparo e più spesso come luogo di culto.

Informazioni e visita: Centri di Informazioni del Parco di Bolognano e San Valentino.

Leggi di più: la quota modesta del canyon, nei pressi di Bolognano ha favorito una flora con caratteri spiccatamente mediterranei, con specie come la fillirea, il leccio e l’alaterno. Nella valle sono da non perdere la Grotta Oscura, la Cascata della Cisterna (sentiero panoramico).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio