10 Luglio 2020





UN PARCO DI MONTAGNA
AFFACCIATO SUL MARE

UN PARCO DI MONTAGNA
AFFACCIATO SUL MARE

Muri a secco della Majella: gli obbiettivi futuri

17-06-2020 10:24 - Tutte le novità
Nel Parco Nazionale della Majella l’anno scorso è partito il primo corso per la costruzione e il recupero di muri e capanne in pietra organizzato dall'Ente in collaborazione con la Sezione italiana dell’Alleanza mondiale per il paesaggio terrazzato (ITLA ITALIA).
Il secondo corso previsto per questa primavera è stato annullato a causa del Covid19.
Maurizio Monaco, referente del progetto, ci racconta gli obiettivi futuri: "Al primo corso hanno partecipato venti ragazzi, tra questi c’erano lavoratori di cooperative agricole che volevano approfondire la tecnica di costruzione, alcuni venivano da fuori regione, sono arrivate richieste da tutta Italia, purtroppo non siamo riusciti ad accontentare tutti”, mentre annuncia che "il corso previsto per la scorsa primavera, e poi annullato a causa del Covid19, verrà riprogrammato appena le condizioni sanitarie lo permetteranno. Rispetto allo scorso anno abbiamo lavorato su una particella comunale e ora abbiamo acquistato un terreno nostro per avere un’aula didattica e attività permanenti e poter organizzare anche corsi di educazione ambientale per i ragazzi”.

ISCRIVITI ALLA BRODCAST

[]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

[]

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE

[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account