30 Ottobre 2020





UN PARCO DI MONTAGNA
AFFACCIATO SUL MARE

UN PARCO DI MONTAGNA
AFFACCIATO SUL MARE

Tra le faggete della Valle del Foro

19-07-2020 - IDEE VACANZA - TUTTE LE PROPOSTE DI VISITA NEL PARCO
Dom
19
Lug 2020
orario: 07:30
dove: Pretoro

L'alta Valle del Foro che sovrasta l'abitato di Pretoro ci affascina per la presenza di una importante fustaia di faggi da cui i "fusari" pretoresi potavano rami per la realizzazione degli storici manufatti dell'artigianato locale: fusi, cucchiai, forchettoni ed utensili vari. Queste le ragioni storiche per cui le popolazioni locali rinunciarono alla massa legnosa fornita da una faggeta a ceppaia prediligendo rami lunghi e dritti. Tra questi faggi ne andremo a cercare uno monumentale, solenne testimone delle secolari frequentazioni umane di questo versante della Majella. Giunti alle Palogne e le Piane cominceremo a scendere verso il Fiume Foro, dopo aver attraversato nella parte alta, l'Asinara ed i resti dell'antico acquedotto di Chieti. Nella parte bassa del percorso, poco prima che questa la forra si trasformi in ampia valle faremo visita agli antichi opifici per la produzione di sfarinati di cereali e legumi (mulini rupestri), per la tintura delle stoffe (gualchiere) e la concia delle pelli (folloni), da sempre luoghi di ingegno e dispute sull'uso del suolo e delle acque del fiume. L'escursione terminerà in Loc. Crocifisso di Pretoro.
Per ulteriori informazioni contattare il: 3355995995


DATI GEOGRAFICI
Nazione: Italy
Regione: Abruzzo
Provincia: Chieti
Comune: Pretoro
Programma
Tipologia: escursione lineare con successivo recupero organizzato delle auto
Caratteristiche del sentiero: itinerario nel bosco, passaggi su aree di altipiano e di lungofiume roccioso sulla destra orografica del Foro
Acqua lungo il Percorso: Fonte Pagliarone a 2/3 del percorso
Difficoltà: E - Escursionistico
Itinerari che si svolgono quasi sempre su sentieri oppure su tracce in terreno vario (pascolo, detriti, pietraie), di solito con segnalazioni. Si sviluppano a volte su sentieri aperti, ma non problematici e sempre segnalati. Possono svolgersi su pendii ripidi con i tratti esposti in genere protetti o attrezzati. Possono prevedere singoli passaggi non esposti su roccia, o tratti brevi, non faticosi né impegnativi grazie ad attrezzature che però non necessitano l'uso di equipaggiamento specifico. Richiedono un certo senso di orientamento, come pure una certa esperienza
Sentieri del Parco attraversati: E3 - E5 - F4 - E1 - E2
Lunghezza: Km 13,5
Dislivelli: +110/-700
Pendenza: brevi tratti superiori al 30%
Durata: 5 ore circa
Partecipazione: dai 16 anni
Appuntamento: Loc Colle Dell'Angelo a quota 1400 mt della SS 614
Orario: 7:30
Fine Escursione: Loc. Crocifisso di Pretoro
Orario: 12:30/13:00
Non dimenticarti
Che l'attività proposta può subire modifiche o annullamenti a motivo delle condizioni meteo. In tal caso ne sarà data tempestiva comunicazione
Che i tempi delle attività sono indicativi e potranno subire variazioni
Che in ambiente montano gli orari sono sempre flessibili
L'attrezzatura necessaria:
Scarponi da Trekking
Zaino da Montagna
Bastoni da trekking
Pantaloni lunghi e calzini robusti
Abbigliamento a strati con Giacca Impermeabile
Borraccia
Mascherina
Gel disinfettante
Note


ISCRIVITI ALLA BRODCAST
[]
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
[]
ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio