19 Ottobre 2021
Parco Nazionale della Maiella



UN PARCO DI MONTAGNA



AFFACCIATO SUL MARE

S2 - dal Castello Cantelmo di Popoli all'incrocio Sentiero P

Sentieri Aperti
Scheda tecnica
Sigla sentiero:
S2
Denominazione sentiero: Castello Cantelmo di Popoli - Incrocio Sentiero del Parco
Località di inizio: Castello Cantelmo di Popoli
Località di arrivo: incrocio Sentiero del Parco
Difficoltà escursionistica: E – ESCURSIONISTICO
Dislivello in salita: 250 m. circa
Dislivello in discesa: 120 m. circa
Lunghezza: Km. 4,500 circa
Tempo di percorrenza: 1 h. 20' circa
Punti acqua: ---
Punti appoggio: ---


Strutture informative del Parco più prossime alla zona:
Centro informazioni Sulmona


Per raggiungere l’inizio di questo itinerario è necessario percorrere prima l’itinerario per famiglie n. 15 che in circa 15 minuti, partendo dalla parte alta dell’abitato di Popoli, raggiunge il Castello. Da qui dopo essere passato sulla sinistra (salendo) della fortificazione, dopo pochissimo a monte del castello si lascia il sentiero S1 che continua su una comoda strada sterrata in direzione delle gole di Popoli, per salire invece in modo netto in direzione est su una traccia che sale all’interno di una pineta. Dopo un altro quarto d’ora di cammino si arriva su un'altra comodissima strada sterrata che si percorre in direzione sud. A questo punto l’itinerario si mantiene fino alla fine mediamente sempre su una quota di circa 600 m., molto bello il panorama della valle Peligna e anche quelli verso Monte Rotondo. In circa una mezz’ora si raggiungono i recinti didattici dell’Azienda Forestale di Monte Corvo dedicati agli ungulati. L’Azienda Pilota “Popoli-Monte Corvo” sede del Centro educativo-ambientale dell’ex Corpo forestale dello Stato, attualmente Carabinieri per la Biodiversità, famoso per l’attività di tutela del lupo italico, ospita recinti faunistici dove sono presenti lupi, mufloni, cervi, caprioli, cinghiali e daini oltre che rapaci ospitati nelle voliere didattiche. Dall’azienda dopo aver percorso in discesa un piccolo tratto su asfalto, si prende di nuovo a camminare su una sterrata che con altri 15’ di cammino all’interno di una querceta, raggiunge il sentiero del Parco (P).

La manutenzione di questo itinerario è curata dal Raggruppamento Carabinieri Biodiversità - Reparto Biodiversità di Pescara
Documenti allegati
IMPORTATE – LEGGERE PRIMA DI SCARICARE LE TRACCE KML

Le tracce vettoriali in formato “kml” dei percorsi escursionistici disponibili derivano dall’esportazione delle tracce rilevate sul campo dai tecnici del Parco con strumentazione gps successivamente rettificate mediante software GIS su base I.G.M.I. scala 1:25.000 georeferenziata in sistema di riferimento UTM33N-WGS84 (epsg:32633). Per tal ragione, nel visualizzare tali tracce vettoriali su basi cartografiche diverse (ad esempio immagini satellitare Google Earth, cartografie precaricate su gps ecc.) potrebbe essere rilevata una non perfetta corrispondenza con gli elementi topografici visibili al suolo e la traccia vettoriale scaricata. Si prega, dunque, di prestare la massima attenzione ad eventuali errori di sovrapposizione cartografica oltre che a verificare la corretta funzionalità delle funzioni di geolocalizzazione dei vostri dispositivi gps.


ORGANIZZA UN'ESCURSIONE
[]
SENTIERI A 6 ZAMPE
[]
ITINERARI IN MTB
[]
STATO DEI SENTIERI
[]
ISCRIVITI ALLA BRODCAST
[]
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
[]
ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio