17 Giugno 2024
Un Parco di Montagna affacciato sul Mare

Campo di Giove

Piazza Regina Margherita, 6
67030 Campo di Giove (AQ)
Telefono: 086440116
Sito internet: www.comunecampodigiove.it
E-mail:info@comunecampodigiove.it
PEC: comune@pec.comunecampodigiove.it
Densità: 25,95 abitanti per km²
Estensione: 28,9 km²
Popolazione: 750 (Istat, novembre 2022)
Nome abitanti: Campogiovesi
Campo di Giove è situato a 1064 m s.l.m. sul versante sud occidentale della Maiella.

Fu abitato fin dall'antichità, anche se i primi documenti ufficiali risalgono al XII secolo, quando divenne un feudo fortificato dall'Abbazia di San Vincenzo al Volturno. Grazie alla sua posizione strategica è da sempre luogo di passaggio e di sosta. Passeggiando per il borgo, dove nell'urbanistica e nelle architetture è ancora visibile il suo passato medievale, si possono incontrare, palazzo Ricciardi sede del Municipio del paese, Casa Quaranta con il Museo delle Tradizioni ed Arti contadine, Palazzo Nanni, risalente al XVII sec., oggi destinato all’accoglienza di mostre, ed eventi pubblici, Palazzo delle Logge caratteristico per le loggette poste all’ultimo piano della struttura.

Tra i luoghi d'interesse religioso è possibile ammirare la chiesa di Sant'Eustachio (Santo patrono, festeggiato il 20 settembre), la chiesa di San Rocco, la chiesa di San Francesco, la chiesa di San Matteo, la chiesa di San Paolo, il convento di Sant'Antonio e l'eremo della Madonna di Coccia.

Intorno al centro abitato dominano i boschi di faggio, all'interno dei quali è presente una fitta rete di sentieri escursionistici per raggiungere tra gli altri, il Monte Porrara e il Monte Coccia. Poco distante dall'abitato nei pressi del lago Ticino (piccolo laghetto di origini carsiche) è presente il Sentiero tematico dell'Orso, percorso ad anello dedicato all'Orso Bruno Marsicano che si snoda per circa 4 km.

Il territorio di Campo di Giove contribuisce alla biodiversità agricola autoctona della Maiella, viene ancora coltivato il Fagiolone o Fagiolo pane. Caratteristico nella cucina del paese il “pizzillato”, un dolce tipico aromatizzato con spezie varie e guarnito con confetti di Sulmona, realizzato per il primogenito al settimo mese di gravidanza.

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie