22 Luglio 2024
Un Parco di Montagna affacciato sul Mare

Catture degli animali selvatici: il Primo Annuncio del Simposio Internazionnale

14-03-2023 11:21 - Notizie dal Parco
Il Wildlife Research Center del Parco Nazionale della Maiella è lieto di pubblicare il Primo Annuncio del Simposio Internazionale sulle Catture degli Animali Selvatici, che si terrà presso la Sede Scientifica del Parco, a Caramanico Terme (Pe) dal 19 al 21 Ottobre 2023.

Il Simposio riunirà esperti provenienti da tutto il mondo, veterinari, biologi, ecologi, ricercatori nel campo della One Health e studenti in un'occasione unica di condivisione di conoscenze ed esperienze sul tema delle catture degli animali selvatici.

Questo meeting internazionale è concepito in una fase assai particolare relativamente alla evoluzione, in campo globale, dell'evoluzione dell'interfaccia tra uomini e animali selvatici.

Le attività dell'uomo nel loro precipitoso sviluppo, infatti, sono in grado di determinare, in molte parti del mondo, ancora l'eliminazione di habitat e di minacciare la sopravvivenza di specie autoctone che a tali habitat sono legate. D'altra parte, invece, in altre aree del pianeta, l'abbandono delle aree rurali, particolarmente accentuato negli ultimi decenni, può aver determinato condizioni ecologiche del tutto nuove, per le quali sia i predatori, sia le loro prede, tendono a migrare nelle aree fortemente antropizzate e ad uscire dalle loro "consuete" aree di rifugio. Altre specie, d'altro canto, si sono ormai stabilite nelle aree urbane e pongono quotidianamente problematiche relative alla convivenza con l'uomo.

In tal senso, la scienza, o per certi versi, l'arte del catturare gli animali selvatici, questa antica ambizione dell'uomo che si è radicalmente evoluta di recente, assume, in questa epoca chiamata Antropocene, assume una valenza nuova e fondamentale nel modulare le relazioni tra uomini, ambiente e animali selvatici.

Oggi le tecniche di cattura non possono più ignorare l'accresciuta sensibilità comune per il rispetto del benessere degli animali, assumono un ruolo cruciale per la conservazione, per la ricerca, la gestione faunistica e, non da ultimo, nella conoscenza e nelle attività di controllo delle malattie nelle popolazioni animali. Ora più che mai, queste criticità sottolineano la necessità di sviluppare migliori pratiche che integrino le metodologie di cattura fisiche e farmacologiche con le più recenti acquisizioni relative all'etologia, alla fisiologia e alle condizioni di benessere per ogni singola specie in ogni particolare contesto ecologico.

Questo Simposio Internazionale sarà un'occasione per discutere insieme delle nuove ambizioni e delle rinnovate dimensioni della disciplina delle catture degli animali selvatici.

Scarica il Primo Annuncio! Lo trovi sul sito www.wildlifecapturesymposium.it



The Wildlife Research Center of Maiella National Park cordially invites wildlife veterinarians, biologists, One Health professionals, wildlife and ecosystem managers, researchers, and students to share their knowledge and experience at the International Symposium on Wildlife Capture and Chemical Immobilization to be held in Caramanico Terme (PE), Abruzzo Region, Italy on October 19-21, 2023. This Symposium is held at a critical juncture in the evolution of the global interface between humans and wildlife. Human activities and development can eliminate habitat and native species, thereby altering ecosystem equilibrium requiring urgent conservation intervention for some species. On the other hand, the abandonment of rural areas by humans can have marked ecological consequences on wildlife such that predators and prey species migrate from their former ecological refuges. Conversely, other species move from rural into urban areas. The science, as well as the art, of capturing wild animals is an ancient human endeavor that has fundamentally evolved over time. In this historical, Anthropocene age, animal capture is a critical component in correcting the relationship among humans, the environment, and wildlife. However, animal capture cannot ignore animal welfare concerns whether for conservation, research, or disease management and control. Now more than ever, these criticalities emphasize the need to develop best practices that integrate physical and chemical capture methodologies with animal behavior, physiology, and welfare. This Symposium should serve as an opportunity to advance animal capture to meet these goals.

You can find the First Announcement at www.wildlifecapturesymposium.it

Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
(Testo completo) obbligatorio
generic image refresh

cookie